Amianto, il Comune aderisce al programma regionale di contributi per la rimozione dell’eternit

rimozione-eternit-ferrara

La commissione consiliare che si occupa di ambiente si è riunita ieri per discutere il mio ordine del giorno (testo) che chiede all’amministrazione di predisporre un piano di incentivi economici per la rimozione dell’eternit in Alba.

Durante la riunione è stato comunicato che il Comune di Alba ha deciso di partecipare al bando della Regione Piemonte per la concessione di contributi a fondo perduto per il trasporto e lo smaltimento di piccoli quantitativi di manufatti in amianto, di privati cittadini come lastre piane e/o ondulate di copertura in eternit, canne fumarie e tubazioni,  cisterne e vasche, vasi e altri manufatti, per una spesa relativa a quantità fino a 40 metri quadrati di superficie o 450 chilogrammi  di peso.

I tempi per aderire al bando sono purtroppo molto stretti: i cittadini interessati al contributo possono presentare domanda entro mercoledì 10 febbraio 2016 attraverso apposito modulo compilato (clicca qui per scaricarlo) e consegnato all’Ufficio Protocollo o Ambiente nel Palazzo comunale (piazza Risorgimento, 1), oppure  inviarlo all’indirizzo e-mail: protocollo@comune.alba.cn.it.

Per qualsiasi dubbio in relazione alla compilazione e/o alla consegna del modulo, non esitare a contattarmi via e-mail all’indirizzo bolla.emanuele@gmail.com.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...