Mussotto, lo scolmatore è in una situazione indecorosa

Riddone_2

Pochi giorni fa ho effettuato un sopralluogo presso lo scolmatore del Riddone al Mussotto ed ho preso atto di una situazione preoccupante: all’interno dell’alveo del canale l’acqua non può defluire in modo scorrevole, in quanto è ostacolata da diversi cumuli di terra, alti anche un paio di metri.

Quando a febbraio lanciai un’appello affinché lo scolmatore venisse ripulito, mai più avrei pensato che si sarebbe proceduto alla pulizia di una piccola parte dello stesso e che non si sarebbe intervenuti sulle diverse centinaia di metri a valle, dove si è depositato un alto strato di fango e sabbia, su cui crescono arbusti alti e folti, che creano una vera e propria parete di vegetazione.

La richiesta di ripulire lo scolmatore non è un capriccio: non ci dimentichiamo che le piogge che cadono in modo sempre più violento scaricano una quantità di acqua notevole in poco tempo e, in queste situazioni, è fondamentale avere una rete di canali puliti che possano far defluire l’acqua in modo sicuro, prevenendo allagamenti.

In attesa di un chiarimento dell’Amministrazione, continuerà il monitoraggio del canale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...