Internet veloce, il Comune si presenti pronto a recepire gli investimenti del piano per la riduzione del divario digitale

high-speed-internet

Nel marzo 2015 presentai un’interrogazione per conoscere quali fossero le aree cittadine non coperte da connessioni ad alta velocità, al fine di poter disporre di un quadro chiaro delle aree Albesi non servite dalla banda larga, viste le prospettive di pubblicazione di un bando regionale di sviluppo della rete, finanziato con 44 milioni di euro del fondo europeo per lo sviluppo regionale. Oggi, dopo un anno e mezzo, l’amministrazione non ha fornito alcun dato in merito alla copertura della banda larga in città e neppure ha chiarito quali siano le strategie mirate alla riduzione del divario digitale ed alla mia interrogazione né il Sindaco né l’assessore competente hanno fornito risposta.

Continua a leggere “Internet veloce, il Comune si presenti pronto a recepire gli investimenti del piano per la riduzione del divario digitale”